Tolentino, perdita record al gratta e vinci, svaniti più di 20.000 euro in meno di 1 ora

0
786

Tolentino, è successo ieri in mattinata alla tabaccheria F.lli Bara di Tolentino, il dramma si è consumato in meno di un’ora.

Ginesio (nome di fantasia) ha dilapidato in poco tempo una somma a dir poco considerevole al gratta e vinci, lotto istantaneo, vinci casa e turista per sempre.

“Parlando in giro con la gente sentivo solo di  vincite, supportate anche da notizie che leggevo sui giornali e sui social” ci racconta in lacrime il Ginesio “E’ a questo punto che dopo la notizia dell’ennesima vincita dei giorni scorsi in città (non si parlava d’altro n.d.r.) ho deciso di investire i miei ultimi risparmi, e se non fosse intervenuto il buon Terenzio (Bara) che mi ha cacciato dal locale, sarei ancora lì a cercare di rifarmi”

In effetti la vicenda del malcapitato avventore fa emergere una sconcertante verità: c’è qualcuno che al gioco perde! “Il Ginesio è stato vittima di Ludopatia compulsiva che colpisce improvvisamente soggetti apparentemente immuni da questa patologia” ci spiega il responsabile locale del sito GiocaResponsabile.it  “Siamo abituati a sentire i racconti dei pochi che qualcosa vincono al gioco ma la verità è che….tu…tuu…tu”

Purtroppo è caduta la linea e non siamo riusciti a ricontattare il responsabile. Auguriamo al Ginesio di chiarire quanto prima la questione con il suo aguzzino.

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.