Tolentino, approvato progetto di rilancio del centro storico: Da zona rossa a zona a luci rosse

0
3482
Via S. Nicola

Tolentino, inizio anno col botto verrebbe da dire; finalmente un piano serio per il rilancio del centro storico ridotto oramai ad un deserto di negozi chiusi.

Il recente terremoto ci ha messo del suo ma sono già diversi anni che i negozi si stanno spostando sempre di più verso i  comodi centri commerciali, ma ora pare a portata di mano la soluzione.

Abbiamo letto con attenzione il decreto sulle agevolazioni per i territori inseriti nel cratere” ci spiega l’architetto Lorenzo Spiano responsabile tecnico all’urbanistica del comune “Così che abbiamo trovato la soluzione per ripopolare il centro storico trasformando alcune delle sue vie in veri e propri Red Light Disctrict”

Uno dei locali più gettonati

Ricalcando gli esempi più noti in Europa quali Amsterdam Amburgo Parigi Barcellona, Tolentino si candida ad offrire (primi in Italia) servizi esclusivi che attireranno sicuramente orde di turisti da tutto il paese creando un indotto di rilancio economico  per alberghi e ristoranti.”Saranno da superare all’inizio problemi di accettazione da parte della cittadinanza” interviene  il sindaco, “Ma il beneficio anche a livello d’immagine che tale operazione porterà a lungo termine, convincerà anche i più riottosi e conservatori concittadini a godere di tali nuovi servizi non più di nascosto ma finalmente alla luce del sole

Aggiungiamo noi che ogni fine settimana sarranno offerte dal consorzio del nuovo distretto a luci rosse Polentate e Porchettate con spettacoli annessi gratuiti per tutta la cittadinanza.

Bon appètìt!

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.