Pellegrinaggio Macerata-Loreto: da quest’anno in diretta su Sky sport 1

0
906

Macerata, siglato uno storico accordo fra la Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia e il colosso televisivo di Rupert Murdok: il prossimo pellegrinaggio del 9 giugno 2018 sarà in diretta esclusiva su Sky Sport 1.

Devono ancora essere affinati i particolari dell’accordo ma già qualcosa è filtrato ai giornalisti. Salva la struttura portante del messaggio Mariano all’insegna della pace e della tolleranza universale (che poco interessava all’emittente satellitare n.d.r.) verrano introdotte alcune opportune modifiche per rendere televisivamente appetibile l’evento. Vediamone in sintesi alcune:

1- La manifestazione avrà carattere agonistico con assegnazione di premi ai primi 100 classificati consistenti in indulgenze plenarie per i cittadini Italiani e straordinari permessi di soggiorno per gli extracomunitari (attesi almeno 300 Kenioti).

2- Le varie tappe, oltre ai canonici appuntamenti di carattere spirituale, vedranno la partercipazione di artisti dello spettacolo e dello sport. Ad esempio nella prima tappa di Sambucheto, oltre all’Adorazione Eucaristica davanti alla chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù, ci sarà il concerto di Povia alimentato da generatori collegati a biciclette. A dare il via alle pedalate sarà il noto campione di ciclismo Francesco Moser.

Durante il percorso spettacoli di Bondage amatoriale e concerto di Conchita Wurst esattamente in località San Firmano, dove i pellegrini riceveranno le fiaccole che accompagneranno il cammino fino all’alba, formando un suggestivo “serpentone” luminoso il tutto offerto da Gran Biscotto Rovagnati. In località Becerica continua la Festa della luce con lo spettacolo dei fuochi d’artificio, offerto dalla ditta Alessi, con esibizione acrobatica di Yuri Checchi e Max Biaggi. A Chiarino, invece, i pellegrini si rifocillano con la colazione (Agnello, pane azzimo, vino rosso) offerta da alcuni amici di Pesaro.

3- Finalmente, intorno alle 6:00, arrivo nella maestosa piazza di Loreto dove alla presenza di S.E.Monsignor Tarcisio Burgnic verrà officiata la consacrazione solenne alla Madonna con il battesimo Cristiano di 4 ebrei marrani, 12 musulmani e 1 extraterrestre. Evento clou della manifestazione (non ancora ufficialmente confermato) dovrebbe essere la messa presieduta in via del tutto eccezionale  da Sua Santità Papa Emerito Joseph Aloisius Ratzingher (Benedetto XVI) in forma di ologramma al centro della piazza. A seguire premiazione dei concorrenti.

Preparativi in piazza a Loreto

Il tutto supportato da una maestosa macchina mediatica da far invidia al Tour de France con l’utilizzo di 14 postazioni RVM fisse lungo il percorso, 16 moto, 2 elicotteri e 4 droni con infrarossi per visione notturna. Postazioni per interviste e punzonatura a pelle. Insomma sembra che Sky abbia investito una considerevole cifra per quest’evento che, in mancanza dell’Italia ai mondiali, si preannuncia come la manifestazione sportiva di punta della famosa emittente TV.

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.