Matelica: Prende a mazzate il loculo della suocera ed i custodi del cimitero. Interviene l’Esercito.

0
1125

Raptus di follia ieri mattina nel cimitero di Matelica, Furio Sbrocco, apparentemente un tranquillo operaio diversamente quarantenne del posto, si è recato di buon’ora al cimitero con in mano una grossa mazza e con l’evidente intenzione di far tanti danni.

Fermatosi davanti all’ultima dimora dell’odiata suocera ha iniziato a prenderla a mazzate urlando: bastarda, bastardaaa, a chi pensi de portà per culo eh?! Me te presenti pure de notte pè famme ‘ncazzà!? Tre nummeri oh…tre nummeri m’hi dato e tutti sopre a novantaaaa!?? Te li do io li nummeri ammò…bastardaaaa!!

Allertati dal fracasso sono intervenuti i due custodi che sono stati subito aggrediti dallo Sbrocco in evidente trance agonistica.

Fortunatamente uno di loro ha avuto la prontezza di attivare col telecomando (in dotazione a tutti i custodi di cimiteri, ndr)  l’allarme antizombie allertando in questo modo i reparti speciali dell’Esercito che in appena 15 minuti erano lì con elicotteri ed armamentario completo.

Solo l’enorme esperienza del Capitano Mazza Murelli, maturata su innumerevoli campi di battaglia, ha evitato il dramma.

Il reparto del Capitano Mazza Murelli in azione in un’ immagine di repertorio.

Resosi conto che l’invasato non era uno zombie in quanto emetteva dei suoni tutto sommato comprensibili, ha ordinato ai suoi di prenderlo vivo piuttosto che sparargli un colpo alla testa come da costume, salvando appena in tempo la vita dei due poveri custodi ormai alle corde.

Al momento le loro condizioni sono stazionarie, ci dicono dall’ospedale di Torrette dove sono stati ricoverati.

Un momento del concitato arrivo della task force comandata dal Capitano Mazza Murelli

Lo Sbrocco è invece sotto stretta sorveglianza nel nosocomio di Camerino in attesa degli esami neurologici che dovranno accertare, una volta scontata la pena, se potrà tornare ad essere nocivo per sè e per gli altri anche se emerge un diffuso senso di comprensione nei riguardi dello stesso.

Per la cronaca: i tre numeri dategli dalla suocera sono i seguenti: 91175318.

Cattiva dentro verrebbe da dire.

 

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.