Macerata, scandalo in corsia: finge doglie al supermercato per farsi soccorrere dal ginecologo, donna denunciata per molestie.

0
928

Macerata, lo sconcertante episodio è avvenuto ieri mattina all’interno del supermercato CONAD in via dei Velini.

Mary Goretti 35 anni al 4° mese di gravidanza mentre si aggirava fra le corsie del frequentatissimo supermercato incrocia il dottor Tommaso Crociera ginecologo dell’ospedale di Macerata , noto in città oltre che per la sua professionalità soprattutto per la sua avvenenza tanto da guadagnarsi il soprannome di “Top Gun

La donna probabilmente colta da un’improvvisa fregola alla vista del dottore, ha iniziato ad urlare ed accasciandosi al suolo ha chiesto l’immediato intervento di un medico (meglio se ginecologo). Allarmato dalla situazione il dottor Crociera non ha esitato ovviamente ad intervenire.

Panico al conad

A questo punto il racconto dei protagonisti di questo strano episodio si fa un pò confuso fatto sta che il Crociera insospettito dal fatto che la donna (sua paziente)  accusava doglie pre-parto nonostante fosse solo al 4° mese di gravidanza e che insistentemente chiedeva di essere trattata nella vicina cella frigorifera poichè preda di violente vampe di calore e sopratutto al riparo da sguardi indiscreti, invece dell’ambulanza ha allertato le forze dell’ordine.

Al vaglio della magistratura le dichiarazioni del dottor Crociera che denuncia l’ennesimo episodio di molestie da parte di sue pazienti . “La situazione sta diventando insostenibile” dichiara il Crociera “Chiederò di essere trasferito al reparto urologia del dottor Romeo Palpacelli : prostate e vesciche di pazienti in andropausa renderanno il mio lavoro molto più rilassante.”

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.