Macerata, rissa a sfondo religioso: condominio teatro di intolleranza.

0
367

Macerata, in zona Pace si è consumato domenica scorsa l’ennesimo episodio di intolleranza a sfondo religioso. Coinvolti due Cristiani e un musulmano.

In concomitanza con la Pasqua come di consuetudine il parroco del rione si accingeva a visitare nelle proprie abitazioni i parrocchiani allo scopo di benedirle, ma domenica mattina in un  condominio di via Ercole Rosa accade l’imponderabile. Padre Badù Okereke Guastellà meglio conosciuto come Don Matteo della chiesa di Santa Maria Della pace, parroco Congolese regolare, incontra sul pianerottolo dell’abitazione di un suo parrocchiano un uomo in procinto di suonare il campanello: tal Geremia Gutierrez Torres de Sosa, noto Testimone di Geova di supposte origini Argentine conosciuto anche con il nome di “Mano de Dios” che pretendeva di catechizzare  alla sua maniera il condòmino.

Don Matteo

Ne segue un’alterco dalle proporzioni crescenti che a breve porta i due contendenti a passare alle mani. Allarmato dal rumore mentre era intento alla pratica della preghiera del mattino, il locatario dell’apparamento tale Abdul Jabaar Karim meglio conosciuto in città come Goffredo de Picciò titolare di una kebabberia in centro, maceratese d.o.c. con la passione del basket convertitosi all’islam e da una settimana subentrato al precedente affittuario, decide di passare a sua volta alle maniere forti e, imbracciando uno spiedo da kebab, minaccia i due religiosi con le seguenti parole:”ete finito de roppe li coglioni? jete a casa vòstra, l’italia all’italiani. Stracomunitari del cazzo. Insciallah”.

Intervistata dal nostro giornale una testimone (non di Geova n.d.r.) tale Maria pia Odifreddi, arzilla ottantacinquenne ex partigiana ci confida: “De stùpito ne sò visto tanto in vita mia, ma quissi li freca tutti. Mah, sarà quello che Dio vòle!”

Goffredo de Picciò

 

Prontamente giunti sul luogo avvertiti dagli altri inquilini, i carabinieri hanno riportato in breve la pace tra le fazioni religiose. L’episodio fa emergere il senso di smarrimento e confusione che pervade il nostro paese e la difficolta’ di un reale sincretismo fra religioni utile a riconciliarlo.

 

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.