Macerata, lo svela un’indagine: la maggior parte dei clienti degli spacciatori nigeriani sono Italiani!

0
1156

Macerata, svolta un’inchiesta che porta ad un risultato sconcertante: sono soprattutto Italiani ad alimentare lo spaccio di droga ai giardini Diaz.

L’IRS (istituto per la ricerca sociale) disegna un quadro della situazione molto dettagliato e tra le pieghe dell’indagine risulta inoltre che gli spacciatori nigeriani, che tanto hanno giustamente indignato i cittadini del capoluogo, agiscono spesso per conto di Italianissime organizzazioni criminali che fanno riferimento a ‘ntrangheta e camorra.

“Cercheremo di risolvere questa piaga una volta per tutte” dichiara il sindaco dopo aver letto per intero la relazione “è assurdo che domanda e offerta non possano incontrarsi direttamente senza passare da intermediari stranieri, clandestini e per giunta neri. Vogliamo tutelare gli interessi degli italiani soprattutto, ed è la politica a doverci pensare, prima che la deriva sfoci in violenza come purtroppo tutti ricordiamo essere avvenuto nella nostra quieta cittadina.”

Coglie l’occasione per una riflessione anche il segretario PD di Macerata Benito Berlinguer: “E’ ora che il nostro partito riscriva i suoi codici ideologici; anche alla luce della recente sconfitta elettorale appare sempre più urgente attuare politiche più vicine alle esigenze dei cittadini e dobbiamo farlo presto prima che lo facciano le destre.”

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.