Lotta alla calvizie: primo trapainto di peli pubici a Civitanova. Nuove speranze per i pelati

0
293

Civitanova Marche. Orgoglio maceratese: in una clinica specializzata della città rivierasca realizzato il primo trapianto di peli pubici in testa. Nuove prospettive per la lotta alla calvizie.

Dopo anni di studi ed esperimenti su topi e armadilli, finalmente è stato realizzato con successo il primo trapianto di peli in testa ad un volontario che con entusiasmo si è sottoposto alla sperimentazione. La clinica -che per ora preferisce rimanere anonima in attesa dei test definitivi- si trova appunto a Civitanova, prima in Italia ad effettuare un trapianto del genere che, a detta degli esperti, risolverà per sempre l’annoso problema della calvizie, autentico dramma per giovani e non.

Dopo anni di tentativi di autotrapiantare bulbi di capelli prelevati dalla nuca con risultati spesso deludenti, siamo passati ad utilizzare un bulbo molto più resistente e che ha la capacità di attecchire in ogni parte del corpo” ci spiega il dottor Ignazio Piloni della clinica Civitanovese “I bulbi piliferi prelevati dal pube hanno anche una elevata resistenza e una crescita rapidissima così da ovviare al problema di ricaduta che si aveva con i bulbi capillari

Un successo insomma, che se confermato appena conclusi i test post-impianto, lancerà la clinica marchigiana agli onori di tutto il mondo scientifico e tricologico. Unico neo per ora sembra la difficoltà di acconciare il nuovo capello che, vista la natura cisposa del pelo, sembra refrattario ad un addomesticamento.

Difficoltà nel pettinare il pelo

Una sfida questa che è già stata raccolta dai migliori parrucchieri Civitanovesi che si sono offerti gratuitamente ad acconciare questo nuvo tipo di capello, consapevoli del fatto che una volta decollata la pratica del trapianto pilifero, loro saranno già pronti.

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.