Civitanova, spiagge pronte alla riapertura: fra lettini a castello e amuchina vaporizzata ecco le nuove regole.

0
475

Civitanova Marche, quasi pronti gli stabilimenti balneari rivieraschi. Si stanno preparando ad accogliere di nuovo i turisti che presto potranno tornare a godere del mare. Ma non sarà più come una volta: fra norme di accesso limitato e imponenti misure di sicurezza vediamo quali sono le nuove regole.

 

  1. Prenotazione obbligatoria dei posti, nuclei familiari di non più di quattro persone da dimostrare all’ingresso (obbligatorio lo stato di famiglia).
  2. All’ingresso misurazione della febbre e della pressione arteriosa e successivo passaggio attraverso una doccia di amuchina vaporizzata.
  3. Vietato usare il contante: tutti i pagamenti vanno fatti precedentemente in fase di prenotazione (consigliabile sapere in anticipo quante pizzette e birre si consumeranno).
  4. Vietato il bagno nelle tre ore succesive al consumo del pasto (come da direttive O.M.S.)
  5. Sarà possibile costruire castelli di sabbia indossando però i dispositivi di sicurezza individuali (mascherina, guanti, scarpe antinfortunistiche e caschetto).
I nuovi lettini a castello

                                                                                                                                             Dovranno essere rispettate le distanze di sicurezza di almeno 2mt e a tal fine non sarà possibile utilizzare propri asciugamani a terra ma verranno messi a disposizione lettini a castello in modo da garantire allo stabilimento di non perdere posti. Per i turisti che arriveranno fuori regione andrà osservata una quarantena di due settimane prima di poter accedere agli stabilimenti (considerare in fase di prenotazione anche questo particolare).

Alcuni stabilimenti potranno riservarsi di rifiutare l’ingresso a sodomiti e donne che abbiano praticato un aborto nei tre mesi precedenti (come da direttive della Conferenza Episcopale Italiana). Vietati anche tutti gli sport di gruppo quali beach-volley e tamburello ma consentito il running a non più di 20 metri dal proprio lettino a castello. Al fine di garantire il rispetto delle norme ai bagnini sarà consentito portare un teaser a medio voltaggio. Le spiagge libere saranno chiuse e recintate con filo spinato arrugginito.

Consentito l’uso del teaser in spiaggia

Aspettiamo con ansia quindi di poter calpestare di nuovo le nostre amate spiagge, cosa che dalle prime indiscrezioni potrebbe già avvenire alla fine di questo mese.                          

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.