Civitanova Marche, rissa davanti alla nota discoteca Donoma: pretendeva di entrare con un tavolo da picnic

0
6000
L'ingresso della discoteca

Civitanova marche (Mc), è successo ieri sera davanti all’ingresso della nota discoteca Donoma, meta dei giovani, e non solo, più cool di tutta la regione.

Davanti alle guardie (gentilmente offerte dal Vaticano n.d.r.) preposte alla selezione della clientela si è improvvisamente presentato un ragazzo L.S. di 35 anni con in mano un tavolo da pic-nic pieghevole che una volta aperto poteva ospitare fino a quattro persone.

il tavolo prima e dopo

Le guardie hanno immediatamente applicato la procedura soft (senza pugni) per impedire l’ingresso al tizio se prima non avesse abbandonato il tavolo, ma a seguito del rifiuto del ragazzo sono stati costretti, per non intralciare la consueta fila di avventori che può raggiungere anche i 7-800 metri di lunghezza, a passare alla procedura hard (con pugni).

“Ho cercato di prenotare un cazzo di tavolo per due mesi di fila ma risultavano sempre già esauriti” ci confida L.S. “E alla fine ho pensato che fosse opportuno portarmelo direttamente da casa, non pensavo di creare tanto scompiglio volevo solo fare un pò lo splendido ed invitare qualche ragazza al mio tavolo”

Oltre che dagli steward del locale L.S. è stato malmenato anche dagli altri ragazzi in fila che sbavavano per entrare.

La vicenda si è conclusa con l’intervento delle forze dell’ordine che hanno sequestrato il tavolo (al momento non sono ancora riuscite a ricomporlo, n.d.r.) ed accompagnato il ragazzo all’ospedale di Civitanova alta per consentire senza intoppi il regolare deflusso della fila.

 

 

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.