Civitanova, boom di domande per diventare NAVIGATOR, solo 55 posti in tutte le Marche

0
169

Civitanova Marche, sarebbero più di 2000 le domande presentate all’ANPAL da cittadini civitanovesi per diventare navigator, si sospetta un clamoroso malinteso.

Popolo di poeti, santi e navigatori si dice degli Italiani in generale ma casca proprio a fagiolo se parliamo nello specifico dei cittadini di Civitanova accorsi in massa a presentare le domande per diventare navigator convinti di avere più di altri i requisiti adatti a ricoprire il ruolo. In realtà, prova a chiarire l’ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro), si tratterebbe di un clamoroso malinteso perchè in realtà l’idoneità a ricoprire questa nuova figura di lavoratore non riguarderebbe nello specifico le attività strettamente legate al diporto con mezzi nautici, vanto, questo si, dei cittadini rivieraschi.

Scaduto da poco il bando, solo per la regione Marche prevede l’assunzione di non più di 55 Navigator e presumibilmente ci sarà una severissima scrematura visto il numero di domande pervenute. “Siamo certi che comunque vada i nostri candidati risulteranno i più adatti a ricoprire questo ruolo” ci tiene a precisare il presidente del Club Nautico Civitanova, Marcello Magellano “sono anni che formiamo i nostri ragazzi con le migliori competenze grazie all’esperienza maturata dai nostri migliori insegnanti”.

Navigator in azione a Civitanova

Il timore è che il malinteso sarà mal digerito dai candidati Civitanovesi una volta chiarito che in realtà i suddetti Navigator dovranno occuparsi di far assumere i percettori del reddito di cittadinanza e quindi avranno poco a che fare con le attività marinaresche; a meno che la fiorente attività della pesca non richieda massicce assunzioni di personale.

Ma questa è un’altra storia.

Commenta:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.